It | De

Formazione in AET

Oltre a promuovere un costante miglioramento della formazione professionale dei collaboratori, AET ogni anno forma una decina di apprendisti in diversi ambiti: operatore in automazione, polimeccanico, impiegato di commercio, impiegato in logistica e elettricista per reti di distribuzione.

Impegnarsi a favore dei giovani: un investimento per il nostro futuro.

Contatto

Impiegato/a di commercio (grado occupazione 50%)

L’Azienda Elettrica Ticinese è attiva negli ambiti della produzione, del trasporto e del commercio di energia elettrica in Svizzera e in Europa. Affidabilità, innovazione e orientamento al cliente sono i principi che animano il nostro operato. Oltre 250 collaboratori contribuiscono quotidianamente alla realizzazione di un futuro energetico rinnovabile per il nostro Cantone.
Per completare il nostro team di contabilità finanziaria, siamo alla ricerca di un/una


Impiegato/a di commercio

(grado occupazione 50%)

 

In questa interessante posizione presso la sede di Monte Carasso farà parte del team contabilità e gestione finanziaria. Si occuperà delle attività di gestione delle partite clienti e fornitori, della liquidità, del supporto alle chiusure contabili periodiche e di attività amministrative di carattere generale.

 


Requisiti:

  • attestato federale di capacità commerciale (apprendistato o Scuola cantonale di commercio);
  • attitudine e interesse per la contabilità;
  • necessità a lungo termine di un’occupazione del 50%;
  • precisione, capacità organizzative, attitudine al lavoro in team e mentalità aperta e flessibile;
  • buone conoscenze di italiano, tedesco e inglese;
  • buone conoscenze dei più comuni applicativi informatici;
  • preferibilmente di età compresa fra i 30 e i 45 anni.

 

Non è previsto né a breve né a medio-lungo termine un aumento del grado di occupazione. Nella lettera di motivazione, indicare chiaramente il motivo di una ricerca al 50% e non oltre.


Offriamo un ambiente di lavoro professionale e stimolante, in un’azienda e in un mercato in continua evoluzione, con condizioni salariali e previdenziali di sicuro interesse.


Le candidature, corredate da curriculum vitae completo e documentato, dovranno pervenire al signor Marco Balerna, responsabile risorse umane, al più tardi il giorno 28.02.2019 (riferimento: “concorso 1902-Conta”).

 


Azienda Elettrica Ticinese
Risorse Umane

El Stradún 74

6513 Monte Carasso

 

Link utili

Conseguimento attestato federale (AFC) di OPERATORE/TRICE IN AUTOMAZIONE

L’operatore e l'operatrice in automazione costruiscono, in collaborazione con altri specialisti, comandi elettrici, apparecchi, macchine, installazioni o sistemi di automazione, li mettono in servizio e ne eseguono i lavori di manutenzione. Progettano e programmano soluzioni per lavori di comando e di automazione. Allestiscono le relative istruzioni e documentazioni.

L’apprendistato offerto prevede un percorso formativo di 4 anni presso il Campus Formazione Bodio (CFB). È prevista la frequenza a blocchi alternati della scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona.

Gli apprendisti inoltre hanno la possibilità di seguire dei corsi paralleli all’attività pratica e ai corsi scolastici, con lo scopo di conseguire la Maturità Professionale Tecnica (MPT), che permette in seguito il proseguimento degli studi presso le SUP e le scuole specializzate superiori.

Al termine della formazione, è possibile sostenere gli esami di qualificazione per l'Attestato federale di capacità (AFC) di Operatore in automazione.

Requisiti: assolvimento della scolarità obbligatoria.

Ulteriori informazioni: operatore in automazione

Conseguimento attestato federale (AFC) di POLIMECCANICO/A

Il polimeccanico e la polimeccanica fabbricano pezzi, utensili e dispositivi utilizzati nella produzione oppure assemblano apparecchi, macchine o installazioni. Il loro lavoro può essere svolto con macchine convenzionali oppure con macchine a controllo numerico da loro stessi programmate (torni, fresatrici, trapani, rettificatrici e centri di lavorazione).
Elaborano ordini o progetti, sviluppano soluzioni di costruzione, producono documentazione tecnica, costruiscono prototipi ed effettuano prove. Prendono parte attiva nella messa in esercizio di procedimenti di fabbricazione, nei lavori di pianificazione e di sorveglianza. Possono essere impiegati anche nella manutenzione. Collaborano essenzialmente con operatori in automazione, meccanici di produzione e progettisti meccanici.

Al termine della formazione, è possibile sostenere gli esami di qualificazione per l'Attestato federale di capacità (AFC) di Polimeccanico/a.

Requisiti: assolvimento della scolarità obbligatoria.

Ulteriori informazioni: polimeccanico/a

Conseguimento attestato federale (AFC) di IMPIEGATO/A DI COMMERCIO

L’attività dell’impiegato di commercio è caratterizzata da una grande varietà di mansioni: dall’ accoglienza clientela alla gestione di corrispondenza, documenti, dati e fatture, dalla contabilità e fatturazione alla gestione degli acquisti.

L’apprendistato offerto da AET si svolge presso la sede della Società – a rotazione negli uffici ricezione, centralino e segretariato, ufficio comunicazione, ufficio acquisti e contabilità – e consente di conseguire la maturità professionale in un periodo di 3 anni, con frequenza di due giorni di scuola ogni settimana.
Al termine della formazione, è possibile sostenere gli esami di qualificazione per l'Attestato federale di capacità (AFC) di Impiegato/a di commercio. È inoltre possibile conseguire la maturità integrata con dei giorni supplementari di scuola.

Requisiti: assolvimento della scolarità obbligatoria.

Ulteriori informazioni: impiegato/a di commercio

Conseguimento attestato federale (AFC) di IMPIEGATO/A IN LOGISTICA

L'impiegato in logistica è un professionista specializzato nel campo dell'approvvigionamento, del trasporto e dello stoccaggio dei materiali e dei prodotti.

L’apprendistato offerto da AET prevede un tirocinio di 3 anni a Monte Carasso, con frequenza, 1 giorno alla settimana, della Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona. Materie d’insegnamento: conoscenze professionali (approvvigionamento, produzione, distribuzione, eliminazione dei rifiuti, stoccaggio, comunicazione e informatica, trasporti, sicurezza e ambiente, servizio clientela), cultura generale, educazione fisica.
È prevista inoltre la frequenza di 16 giornate di corsi interaziendali presso il Centro di formazione professionale in logistica (ASFL) di Giubiasco.

Al termine della formazione, sarà possibile sostenere gli esami di qualificazione per l'Attestato federale di capacità (AFC) di Impiegato/a in logistica.

Requisiti: assolvimento della scolarità obbligatoria.

Ulteriori informazioni: impiegato/a in logistica

Conseguimento attestato federale (AFC) di ELETTRICISTA PER RETI DI DISTRIBUZIONE

L’elettricista per reti di distribuzione costruisce e mantiene impianti per il trasporto e la distribuzione di energia elettrica, per la telecomunicazione e per il trasporto pubblico.

L’apprendistato offerto da AET prevede un tirocinio di 3 anni presso l’area reti a Monte Carasso, con frequenza, 1 giorno alla settimana, della Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona. Il percorso formativo preveder tre indirizzi professionali: energia, telecomunicazioni, catenarie. Materie d'insegnamento: conoscenze professionali (matematica, informatica, disegno professionale, fisica, chimica, conoscenza dei materiali, elettrotecnica, tecnologia), cultura generale, educazione fisica.

È prevista inoltre la frequenza dei corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale presso il Centro di formazione di Gordola.

Al termine della formazione, è possibile conseguire la maturità professionale e sostenere gli esami di qualificazione per l'Attestato federale di capacità (AFC) di Elettricista per reti di distribuzione.

Requisiti scolastici: assolvimento della scolarità obbligatoria.

Requisiti psico-fisici:

  • assenza di vertigini
  • senso tecnico
  • percezione corretta dei colori
  • attitudine a lavorare in gruppo
  • resistenza agli sbalzi termici

Ulteriori informazioni: elettricista per reti di distribuzione

Conseguimento attestato federale (AFC) di MECCANICO/A DI MANUTENZIONE PER AUTOMOBILI

Il meccanico di manutenzione per automobili si occupa della manutenzione e della riparazione del motore, della trasmissione e degli accessori sulla carrozzeria di ogni genere di veicolo. Verifica componenti del veicolo, ne effettua le regolazioni e sostituisce le parti difettose. A seconda della specializzazione si occupa di autoveicoli utilitari (camion e bus) o di autoveicoli leggeri, l'indirizzo viene definito già sin dalla firma del contratto di tirocinio.
Il meccanico di manutenzione per automobili esegue autonomamente lavori di servizio e riparazione. Svolge inoltre le riparazioni più semplici sulle parti elettriche dei veicoli. Per il proprio lavoro fa uso del computer in quanto molti apparecchi per i test sono controllati da software. Poiché i veicoli moderni sono tecnicamente molto complessi, si orienta grazie alla documentazione tecnica, agli schemi elettrici. Sa interpretarli ed applicarli.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di Meccanico/a di manutenzione per automobili.

Requisiti:

  • assolvimento della scolarità obbligatoria.

Ulteriori informazioni: meccanico di manutenzione per automobili

Conseguimento attestato federale (AFC) di SELVICOLTORE/TRICE

Il selvicoltore si occupa della cura del bosco tramite piantagioni e diradi selettivi. È una professione che riveste grande importanza per il nostro territorio e la nostra economia (produzione di legname). Contribuisce al mantenimento della funzione fondamentale del bosco che è quella della protezione del territorio e dell'ambiente. Anche la protezione del bosco riveste importanza nella sua attività. Realizza infatti le misure di prevenzione e di lotta contro i parassiti delle piante e i danni provocati dalla selvaggina. Collabora alla realizzazione di opere forestali come la costruzione di ripari valangari in legno, il consolidamento di pendii in frana e la sistemazione di torrenti tramite le tecniche dell'ingegneria naturalistica.Taglia e toglie dal bosco gli alberi maturi per favorire la rinnovazione naturale. Si occupa inoltre della costruzione e della manutenzione dei sentieri. Provvede pure alla cura di biotopi, siepi e zone di protezione della natura.
Il lavoro si svolge perlopiù all'aperto, a diretto contatto con la natura. Soprattutto con il cattivo tempo l'attività può essere pesante e disagevole, richiedendo quindi una capacità di adattamento alle varie situazioni climatiche.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di Selvicoltore/trice.

Requisiti:

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • esito positivo della visita medica specifica da effettuare prima della firma del contratto di tirocinio

Ulteriori informazioni: selvicoltore