It | De

Impianto idroelettrico e solare Ponte Brolla

Energia nel rispetto dell’ambiente

L’impianto di Ponte Brolla sfrutta le acque dell’ultimo tratto del fiume Maggia, captate all’altezza di Avegno e turbinate dalla centrale posta all’imbocco della valle.

Ponte Brolla

Costruito tra il 1903 e il 1904 dall’allora Società Elettrica Locarnese e rinnovato una prima volta nel 1957, l’impianto di Ponte Brolla è passato sotto la gestione di AET nel 2002 a seguito della sua riversione. Tra il 2006 e il 2008 è stato completamente rinnovato nel pieno rispetto delle più recenti prescrizioni ambientali ed arricchito da un impianto solare.

La presa

Il rispetto del corso d’acqua

L’impianto di Ponte Brolla sfrutta un bacino imbrifero di 592 km2 e utilizza le acque del fiume Maggia captate dalla presa di Avegno.

L’opera è costituita da uno sbarramento pneumatico in neoprene rinforzato, il cui gonfiaggio può essere regolato per captare e rilasciare le acque in funzione della portata del fiume Maggia. Durante le piene del fiume, lo sbarramento viene abbassato totalmente per permettere uno scorrimento migliore e il trasporto del materiale solido.

Presa Avegno

Rampa di presa

Sbarramento pneumatico - esercizio normale

Sbarramento pneumatico - esercizio normale
Sbarramento pneumatico - posizione in caso di piena
Sbarramento pneumatico - posizione in caso di piena

L'impianto

Energia dal fiume Maggia

L’acqua captata ad Avegno viene immessa in un canale a pelo libero, in parte a cielo aperto e in parte in galleria, che ha uno sviluppo di 1’560 m.

Al termine del canale troviamo una vasca di carico, che funge anche anche da dissabbiatore. Due condotte forzate lunghe 140 m collegano la vasca alla centrale, che si trova 40 m più in basso.

Ponte Brolla

La centrale

La forza dell’acqua e quella del sole

La centrale di Ponte Brolla è dotata di due generatori da 1.9 MW azionati da turbine di tipo Francis ad asse verticale.

La produzione annua di 13.9 GWh di energia è in grado di rispondere ai bisogni di circa 3’500 economie domestiche.

Ponte Brolla

Sul tetto della centrale è stato installato un impianto fotovoltaico di 18 kWp di potenza, capace di generare ulteriori 20 MWh all’anno.

Ponte Brolla

Tutta l’energia prodotta dalla centrale di Ponte Brolla, quella idroelettrica e quella solare, è rinnovabile al 100% e gode della certificata naturemade basic.

 

Impianto fotovoltaico Ponte Brolla

Potenza installata18 kWp
Produzione annua20 MWh

Scopri gli altri impianti

(select count(ts2_albero.id) from ts2_albero, tsl_albero where genitore= and id_albero=ts2_albero.id and id_lingua=1 and status='a' and alb_status='a')
[You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near 'and id_albero=ts2_albero.id and id_lingua=1 and status='a' and alb_status='a'' at line 1]
Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /DATI/WEB/S2_codsep/aet/cms/inc.mysql.php on line 658 Warning: mysql_free_result() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /DATI/WEB/S2_codsep/aet/cms/inc.mysql.php on line 659

Documenti utili