..
.. Lingua italiana Deutsche sprache
.. ..
Logo Azienda elettrica

Insieme
    siamo energia

..

Comunicati stampa

Inaugurazione nuovo centro formazione ESI

Pubblicato

Mercoledì 31 Agosto 2016

ESI, l’associazione che raggruppa tutte le aziende di produzione e di distribuzione di energia elettrica della Svizzera italiana, ha inaugurato oggi, mercoledì 31 agosto 2016, il proprio centro di formazione a Bodio.

La nuova struttura che si trova nell’ex stabile Alpiq, ora di proprietà di AET, in via Industria a Bodio, è suddivisa in tre aree ben distinte: le aule per le lezioni teoriche, l’officina per la pratica e la palestra esterna dove potranno svolgersi gli esercizi sulle linee aeree, sulle cabine di trasformazione e sugli armadi di distribuzione e sui cavi in generale. In totale ESI avrà a disposizione oltre 600 metri quadrati di spazio.


ESI ha sottoscritto con AET un contratto di locazione valido dieci anni.


Il nuovo centro di formazione ESI di Bodio ospiterà in primo luogo i corsi interaziendali per gli apprendisti elettricisti di reti di distribuzione con orientamento energia (gli altri due possibili orientamenti sono telecomunicazioni e linee di contatto). Circa 40 i giovani che annualmente svolgono il tirocinio nelle aziende elettriche e in alcune ditte private attive nel settore. La formazione degli elettricisti di reti di distribuzione si svolge sull’arco di tre anni e durante ogni anno di apprendistato i giovani sono tenuti a svolgere dei corsi interaziendali ben definiti. Durante questa formazione della durata di 40 giorni sui tre anni di apprendistato, i tirocinanti mettono in pratica la teoria e l’esperienza acquisita alla SPAI di Mendrisio e nella propria azienda. Il responsabile dei corsi interaziendali è il Signor Fausto Cigardi, da anni apprezzato collaboratore delle varie aziende elettriche.


A Bodio troverà spazio anche la formazione continua che ESI organizza regolarmente per i collaboratori delle aziende elettriche e delle ditte private attive nel settore. Annualmente l’associazione di categoria propone diversi corsi pratici e teorici su aspetti elettrotecnici, di sicurezza e di istruzione generale legata alle varie professioni presenti nelle aziende. A questo proposito ricordiamo che in media ESI offre oltre una ventina di percorsi formativi per un totale di circa 50 giorni lavorativi all’anno.
A Bodio si terranno inoltre i corsi di preparazione per l’ottenimento del brevetto federale, lo scalino dopo l’attestato federale di capacità di elettricista di reti di distribuzione per un totale di quasi 500 ore di lezioni spalmate su due anni. Gli esami finali del corso di preparazione iniziato nel 2015 a Gordola e che vede coinvolti una dozzina di candidati, si terranno ad aprile-maggio del 2017.
A partire dall’autunno 2017 ESI prevede inoltre l’organizzazione del corso per l’ottenimento della maestria di elettricista di reti di distribuzione. Sarebbe la prima volta nella Svizzera italiana.


In media ESI prevede di occupare il nuovo centro di Bodio durante circa 150 giornate lavorative all’anno. La struttura potrà beninteso anche essere utilizzata da terzi che ne faranno richiesta e dalle stesse aziende associate ESI per la loro formazione interna.


Fino a giugno 2016 ESI disponeva di propri spazi (aula, officina e palestra all’aperto) al centro SSIC di Gordola. Ma a causa della crescente attività formativa organizzata da ESI e in seguito alle sempre più severe norme in materia di sicurezza, il settore necessitava di ampliare i propri spazi.
Questa possibilità a Gordola non c’è visto che il centro degli impresari costruttori non dispone di ulteriore spazio. In accordo con il cantone e con il centro SSIC, ESI ha dunque dovuto trovare un’altra soluzione optando così per il trasloco a Bodio.


Con questo nuovo centro di formazione, anche la Svizzera italiana ha da oggi in poi una propria struttura per la formazione nel settore elettrico così come già esiste a Kallnach (BE) per la Svizzera tedesca e nei pressi di Losanna con il centro gestito da CIFER per la Romandia.


Per Bodio e la bassa Leventina il nuovo centro di formazione ESI contribuirà indubbiamente a incrementare l’indotto economico della zona. Dal punto di vista del settore elettrico della Svizzera italiana si tratta di un primo e importante segnale per far sì che tutta la zona industriale di Bodio torni a fiorire come ai tempi passati.


Il nuovo centro di formazione ESI a Bodio è stato realizzato anche grazie al sostegno del cantone Ticino, in particolare della Divisione della formazione professionale.

 

 

Per informazioni

 

ESI, Elettricità Svizzera Italiana

Piazza Indipendenza 7

6501 Bellinzona

email - 091 821 88 21

..
Pietro Jolli
Ufficio comunicazione
Responsabile Comunicazione Aziendale
+41 (0)91 822 27 11
pietro.jolli@aet.ch
..