Nasce Ritom SA

Pubblicato
Lunedì 31 Agosto 2015

È stata costituita oggi Ritom SA, società partecipata al 75% dalle Ferrovie Federali Svizzere (FFS) e al 25% dal Cantone Ticino, titolare della concessione per lo sfruttamento idroelettrico delle acque del Ritom fino al 2094.

La costituzione della società segue l’approvazione della domanda di concessione per lo sfruttamento delle acque del Ritom decisa dal Gran Consiglio ticinese lo scorso 24 marzo e dà il via alla progettazione definitiva per la realizzazione del nuovo impianto.

Ritom SA ha sede a Quinto ed è partecipata al 75% dalle FFS e al 25% dal Cantone Ticino, come previsto dall’accordo di principio siglato tra le parti alla fine del 2010. Nel Consiglio di Amministrazione della società siedono i rappresentanti delle FFS, del Cantone e dell’Azienda Elettrica Ticinese (AET), quest’ultima incaricata di gestire e valorizzare la quota cantonale dell’impianto.
La fase di realizzazione del nuovo impianto entra ora nel vivo: Ritom SA attribuirà l’incarico per la progettazione entro la fine dell’anno mentre l’avvio dei lavori è fissato per il 2017, a cento anni esatti dalla costruzione della centrale attuale. Il nuovo impianto entrerà in servizio nel 2021.

Informazioni sul progetto: www.ffs.ch/progettoritom


Repubblica e Cantone del Ticino
Residenza Governativa
6500 Bellinzona
Tel. 091 814 43 20
www.ti.ch/stampa

Azienda Elettrica Ticinese
Comunicazione Aziendale
C.P. 1041 - 6501 Bellinzona
Tel. 091 822 27 11

FFS SA
Comunicazione
Viale Stazione - 6500 Bellinzona
Tel. 051 227 64 98
www.ffs.ch/press

 

Nasce Ritom SA

Pubblicato
Lunedì 31 Agosto 2015

È stata costituita oggi Ritom SA, società partecipata al 75% dalle Ferrovie Federali Svizzere (FFS) e al 25% dal Cantone Ticino, titolare della concessione per lo sfruttamento idroelettrico delle acque del Ritom fino al 2094.

La costituzione della società segue l’approvazione della domanda di concessione per lo sfruttamento delle acque del Ritom decisa dal Gran Consiglio ticinese lo scorso 24 marzo e dà il via alla progettazione definitiva per la realizzazione del nuovo impianto.

Ritom SA ha sede a Quinto ed è partecipata al 75% dalle FFS e al 25% dal Cantone Ticino, come previsto dall’accordo di principio siglato tra le parti alla fine del 2010. Nel Consiglio di Amministrazione della società siedono i rappresentanti delle FFS, del Cantone e dell’Azienda Elettrica Ticinese (AET), quest’ultima incaricata di gestire e valorizzare la quota cantonale dell’impianto.
La fase di realizzazione del nuovo impianto entra ora nel vivo: Ritom SA attribuirà l’incarico per la progettazione entro la fine dell’anno mentre l’avvio dei lavori è fissato per il 2017, a cento anni esatti dalla costruzione della centrale attuale. Il nuovo impianto entrerà in servizio nel 2021.

Informazioni sul progetto: www.ffs.ch/progettoritom


Repubblica e Cantone del Ticino
Residenza Governativa
6500 Bellinzona
Tel. 091 814 43 20
www.ti.ch/stampa

Azienda Elettrica Ticinese
Comunicazione Aziendale
C.P. 1041 - 6501 Bellinzona
Tel. 091 822 27 11

FFS SA
Comunicazione
Viale Stazione - 6500 Bellinzona
Tel. 051 227 64 98
www.ffs.ch/press

 
..