It | De

La teleferica è chiusa per la stagione invernale. Riapertura primavera 2020.

Apertura stagionale 2019

1° giugno – 13 ottobre

Orari

Tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.00 (orario continuato)

Tariffe

 AdultiRagazziBambiniStudenti / AVSFamiglieGruppiScuole
 > 16 anni6-16 anni< 6 anni 2 adulti +
max 2 figli
> 20 pers.> 10 pers.
Salita e discesaCHF 20CHF 16gratisCHF 16CHF 50CHF 16CHF 12
Corsa sempliceCHF 10CHF 8gratisCHF 8CHF 25CHF 8CHF 6

 

  • Supplemento trasporto colli/materiali ingombranti (che occupano un posto): CHF 5
  • Trasporto cani: gratis
  • ATTENZIONE: il trasporto di bici/MTB non è possibile
Tremorgio

L'impianto

La teleferica Rodi – Tremorgio, di proprietà di AET, è aperta al pubblico dall’inizio di giugno alla fine di settembre.

Realizzata nel 1966 e rinnovata nel 1999, la teleferica è composta da due cabine da 8 posti che collegano il paese di Rodi Fiesso al Lago del Tremorgio, coprendo un dislivello di 900 metri.

La partenza si trova a Rodi, in prossimità della centrale AET Tremorgio, l’arrivo a pochi metri dal lago e dalla capanna con il suo Ristorante.

Il lago del Tremorgio è la meta ideale per una gita domenicale in famiglia o il punto di partenza per escursioni più o meno impegnative nell’incantevole regione del Campolungo.

Dati tecnici

  • 2 cabine
  • lunghezza del monocavo 1’475 m
  • dislivello complessivo 900 m
  • tempo di percorrenza 5-6 minuti
  • capacità per cabina 8 persone o 650 kg
  • capacità oraria ca. 100 persone
Teleferica Tremorgio

Contatto

Montatore di quadri elettrici

L’Azienda Elettrica Ticinese è l’azienda di riferimento per la produzione, l’approvvigionamento e il commercio di energia elettrica del Canton Ticino. Quale azienda rivolta al futuro, focalizziamo la nostra attività su prodotti e servizi concorrenziali e orientati al mercato.
Per il rinnovo della parte di comando di impianti di produzione idroelettrica e per quelli di rete di nostra proprietà, siamo alla ricerca di un


Montatore di quadri elettrici

 

In questa interessante posizione si dedicherà principalmente alla costruzione di armadi elettrici per l’automazione; dalla gestione del materiale necessario, alla loro realizzazione sulla base di uno schema e al loro controllo finale in officina. È possibile l’attribuzione di altri compiti legati ai nostri impianti.


Requisiti:

  • attestato federale di capacità quale operatore in automazione o titolo equivalente;
  • esperienza e marcata attitudine al lavoro manuale (cablaggio di armadi elettrici), spiccata intraprendenza, flessibilità e indipendenza;
  • buone conoscenze dei più comuni applicativi informatici;
  • conoscenza della lingua tedesca e competenze nell’uso di applicativi dedicati al disegno elettrico (CAD elettrico) costituiscono titolo preferenziale;
  • preferibilmente di età compresa fra i 25 e i 35 anni e domiciliato nella Regione Tre Valli.

Offriamo un ambiente di lavoro professionale e stimolante, in un’azienda e in un mercato in continua evoluzione, con condizioni salariali e previdenziali di sicuro interesse.


Le candidature, corredate da curriculum vitae completo e documentato, dovranno pervenire al signor Marco Balerna, responsabile risorse umane, al più tardi il giorno 23.05.2016 (riferimento: “concorso: 0516-OEL”).

 

Azienda Elettrica Ticinese
Risorse Umane

Casella Postale 1041

6501 Bellinzona

 

Link utili

Documenti utili