It | De
..

L’acqua è la fonte rinnovabile più preziosa di cui disponiamo: fornisce il 55% di tutta l’energia prodotta in Svizzera, non produce emissioni di CO2 e può essere accumulata per costituire riserve di energia da usare nei momenti di maggior bisogno.

L’Azienda Elettrica Ticinese (AET) è stata creata dal Cantone Ticino nel 1958 allo scopo di valorizzare le risorse idriche presenti sul suo territorio. Oggi gestisce i cinque impianti idroelettrici situati lungo il fiume Ticino che formano la cosiddetta “catena produttiva della Leventina”, la centrale di Ponte Brolla sul fiume Maggia e conta più di 240 collaboratori.

La via dell’energia è il progetto creato dall’Azienda Elettrica Ticinese allo scopo di mostrare come le risorse naturali del Cantone Ticino - acqua, sole e vento - vengono trasformate in elettricità ad uso di tutti coloro che lo abitano.

La via dell’energia inizia sul passo del San Gottardo e si estende in tutto Ticino, seguendo i percorsi che l’elettricità compie per giungere fino alle nostre case.

Lungo la via dell’energia si incontrano gli impianti di produzione di AET e si possono approfondire le numerose tematiche che caratterizzano il complesso mondo della produzione e della distribuzione dell’elettricità.

Contatto

Tecnico ST nel genio civile

L’Azienda Elettrica Ticinese è l’azienda di riferimento per la produzione, l’approvvigionamento e il commercio di energia elettrica del Canton Ticino.
Quale azienda rivolta al futuro, focalizziamo la nostra attività su prodotti e servizi concorrenziali e orientati al mercato.
Per far fronte ad importanti progetti, siamo alla ricerca di un/una

 

Tecnico ST nel genio civile


In questa interessante posizione si dedicherà principalmente a seguire i cantieri del genio civile, a collaborare nell’ottimizzazione dei progetti in corso e pianificati, a curare gli aspetti del genio civile sui lavori di manutenzione
e rinnovo degli impianti di produzione.

 

Requisiti:

  • Tecnico ST nel genio civile;
  • familiarità con aspetti di conduzione dei cantieri, anche complessi;
  • buona costituzione fisica; disponibilità a lavorare in ambienti di montagna e in condizioni ambientali impegnative;
  • buone conoscenze della lingua tedesca e del francese;
  • buone conoscenze dei più comuni applicativi informatici;
  • indipendenza, facilità nei contatti interpersonali, spiccate doti analitiche, flessibilità e capacità di lavorare in team;
  • esperienze nell’ambito degli impianti di produzione idroelettrica costituiscono titolo preferenziale;
  • preferibilmente di età compresa fra i 25 e i 35 anni.

Offriamo un ambiente di lavoro professionale e stimolante, in un’azienda e in un mercato in continua evoluzione, con condizioni salariali e previdenziali di sicuro interesse.


Le candidature, corredate da curriculum vitae completo e documentato, dovranno pervenire al signor Marco Balerna, responsabile risorse umane, al più tardi il giorno 07.11.2018 (riferimento: “concorso 1811-TST-GC”).

 

 

Azienda Elettrica Ticinese
Risorse Umane

El Stradún 74

6513 Monte Carasso

 

Link utili

Documenti utili