It | De

Campus Formativo Bodio (CFB)

Sin dalla sua nascita nel 1958, AET investe nella formazione di nuovo personale qualificato.

Inaugurato nel 1987 presso lo storico edificio della centrale Vecchia Biaschina di Bodio, il centro di formazione di AET permette di formare ogni anno 8 apprendisti per il conseguimento dell’attestato federale di operatore in automazione e nel settembre 2001 è stato riconosciuto dal Cantone quale “Centro Aziendale di Formazione”.

Con la fondazione del nuovo Campus Formativo Bodio (CFB), il 1° maggio 2016, è stato fatto un ulteriore importante passo nella formazione dei giovani. L’Azienda Elettrica Ticinese, Imerys Graphite & Carbon SA di Bodio, Tenconi SA di Airolo e Tensol Rail SA di Giornico - tutte aziende attive nella regione delle Tre Valli - hanno infatti unito le loro forze per dare vita al Campus Formativo Bodio (CFB), un centro di formazione interaziendale industriale per apprendisti Polimeccanici e apprendisti Operatori in automazione.

Dal 1° settembre 2018 anche l'Azienda Cantonale dei Rifiuti ha aderito al progetto, andando a rafforzare l'importanza del Campus.

Il CFB forma apprendisti Polimeccanici e Operatori in automazione ed è in grado di seguire fino a 32 studenti, divisi sui 4 anni di apprendistato. Il primo biennio viene svolto presso le strutture del centro e il secondo all’interno delle aziende promotrici.

La formazione è inoltre offerta anche agli apprendisti di ditte terze. Un'opportunità colta da Helsinn Advanced Synthesis SA di Biasca che, grazie ad una collaborazione nata ad inizio 2019, a partire da settembre formerà i suoi apprendisti Operatori in automazione presso il nostro Campus.  

Fonte: "Tempi moderni" - RSI - 29 marzo 2019

Contatto

Operatore in automazione impianti a corrente forte

L’Azienda Elettrica Ticinese è l’azienda di riferimento per la produzione, l’approvvigionamento e il commercio di energia elettrica del Canton Ticino.
Quale azienda rivolta al futuro, focalizziamo la nostra attività su prodotti e servizi concorrenziali e orientati al mercato.
Quale sostegno al personale impiegato nelle reti di distribuzione, siamo alla ricerca di un

 

Operatore in automazione impianti a corrente forte


In questa interessante posizione, grazie a un’adeguata formazione professionale, si dedicherà a lavori di manutenzione su apparecchiature ad alta tensione (fino a 380 kV) all’interno di sottostazioni e parteciperà alla costruzione e messa in servizio di nuovi impianti o al risanamento di esistenti.


Requisiti:

  • Attestato federale di capacità in elettromeccanica o come installatore elettricista;
  • Esperienza professionale nell’installazione e messa in servizio di impianti ad alta o altissima tensione;
  • Buone conoscenze dei più comuni applicativi informatici;
  • In grado di esprimersi verbalmente in francese e/o tedesco;
  • Capacità di lavorare in piccoli team e flessibilità negli orari di lavoro;
  • Disponibilità per il servizio di picchetto e per saltuari lavori notturni e nei giorni festivi;
  • Preferibilmente di età compresa fra i 25 e i 45 anni.

 

Offriamo un ambiente di lavoro professionale e stimolante, in un’azienda e in un mercato in continua evoluzione, con condizioni salariali e previdenziali di sicuro interesse.


Le candidature, corredate da curriculum vitae completo e documentato, dovranno pervenire al signor Marco Balerna, responsabile risorse umane, al più tardi il giorno 17.09.2018 (riferimento: “concorso 1808-MEle”).

 

 


Azienda Elettrica Ticinese
Risorse Umane

El Stradún 74

6513 Monte Carasso

 

Link utili

Documenti utili