It | De

Consiglio di Amministrazione

Membro del CDA

Giovanni Leonardi
Presidente

Membro del CDA

Floriano Beffa
Membro

Dino Cauzza
Membro

Membro del CDA

Claudio Cereghetti
Membro

Membro del CDA

Ronald Ogna
Membro

Passoni

Alberto Passoni
Membro

Consiglio di Direzione

Direzione-

Roberto Pronini
Direttore

Direzione-

Claudio Nauer
Condirettore

Direzione-

Flavio Kurzo
Vicedirettore e Responsabile finanze e risk management

Direzione-

Edy Losa
Vicedirettore e Responsabile produzione energia

Direzione-

Fiorenzo Scerpella
Vicedirettore e Responsabile reti

Direzione-

Giorgio Tognola
Vicedirettore e Responsabile commercio energia

Società partecipate

Organigramma partecipate

Documenti utili

AET Italia

AET Italia è una società detenuta al 100% dall'Azienda Elettrica Ticinese.

AET Italia si occupa della gestione delle società con sede in Italia, controllate da AET.

Contatti

Montatore di quadri elettrici

L’Azienda Elettrica Ticinese è l’azienda di riferimento per la produzione, l’approvvigionamento e il commercio di energia elettrica del Canton Ticino. Quale azienda rivolta al futuro, focalizziamo la nostra attività su prodotti e servizi concorrenziali e orientati al mercato.
Per il rinnovo della parte di comando di impianti di produzione idroelettrica e per quelli di rete di nostra proprietà, siamo alla ricerca di un


Montatore di quadri elettrici

 

In questa interessante posizione si dedicherà principalmente alla costruzione di armadi elettrici per l’automazione; dalla gestione del materiale necessario, alla loro realizzazione sulla base di uno schema e al loro controllo finale in officina. È possibile l’attribuzione di altri compiti legati ai nostri impianti.


Requisiti:

  • attestato federale di capacità quale operatore in automazione o titolo equivalente;
  • esperienza e marcata attitudine al lavoro manuale (cablaggio di armadi elettrici), spiccata intraprendenza, flessibilità e indipendenza;
  • buone conoscenze dei più comuni applicativi informatici;
  • conoscenza della lingua tedesca e competenze nell’uso di applicativi dedicati al disegno elettrico (CAD elettrico) costituiscono titolo preferenziale;
  • preferibilmente di età compresa fra i 25 e i 35 anni e domiciliato nella Regione Tre Valli.

Offriamo un ambiente di lavoro professionale e stimolante, in un’azienda e in un mercato in continua evoluzione, con condizioni salariali e previdenziali di sicuro interesse.


Le candidature, corredate da curriculum vitae completo e documentato, dovranno pervenire al signor Marco Balerna, responsabile risorse umane, al più tardi il giorno 23.05.2016 (riferimento: “concorso: 0516-OEL”).

 

Azienda Elettrica Ticinese
Risorse Umane

Casella Postale 1041

6501 Bellinzona

 

Organigramma

  • Direzione
    R. Pronini

    • Servizi
      C. Nauer

    • Produzione
      E. Losa

    • Reti
      F. Scerpella

    • Commercio
      G. Tognola

    • Finanze
      F. Kurzo

    • Staff Direzione

    • Qualità / sicurezza
      ambiente

      • Risorse umane e formazione

      • Informatica & digitalizzazione

      • Comunicazione e Marketing

      • Servizio giuridico

      • Approvvigionamenti & logistica

    • Gestione impianti produzione

      • Idroelettrico

      • Rinnovabile e termico

      • Impianti a fune

      • Stabili

      • Centro Bodio

    • Progetti produzione

      • Genio civile

      • Meccanica

      • Automazione / elettronica

    • Servizi di produzione

      • Team Alta Leventina

      • Team Media Leventina

      • Team Bassa Leventina

      • Team Genio Civile

      • Impianti FV

    • Gestione impianti rete

      • Gestione tecnico commerciale

      • Progetti reti

      • Ufficio tecnico

    • Centro comando

      • Esercizio reti

    • Servizi di rete

      • Impianti di trasporto

      • Impianti di trasformazione

      • Teleservizi

    • Sviluppo nuovi prodotti

      • Vendita

      • Gestione portafoglio

      • Trading

    • Progetti & analisi finanziarie

      • Controlling

      • Gestione finanziaria

      • Gestione rischi & compliance